Home Blog [VIDEO] Consegnati in Sicilia i primi due treni Blues

[VIDEO] Consegnati in Sicilia i primi due treni Blues

367
0

MESSINA – Vi mostriamo in esclusiva i primi metri percorsi in Sicilia dai due nuovi treni Blues (ibridi diesel-elettrico-batterie) per la Regione Siciliana arrivati oggi alle ore 11.00 nell’isola. Si tratta degli HTR312 001 e HTR412 008, realizzati in Italia dalla Hitachi Rail, che fanno parte di un lotto complessivo che prevede per la nostra regione ben 22 convogli. 

Il trasferimento dei due nuovi rotabili, avvenuto al traino di locomotive E464, ha avuto inizio martedì 18/10/2022 a Bologna e, dopo una sosta tecnica il giorno successivo a Battipaglia, sono stati traghettati questa mattina da Villa San Giovanni a Messina. Alle ore 16.17 ha avuto inizio l’ultima parte del viaggio con il personale che da Messina ha condotto i rotabili fino a Palermo, al traino delle locomotive E464 005 e E464 014.

I TEST IN SICILIA
Va ricordato che il 23/08/2022 in Sicilia era già arrivato il treno Blues HTR412 003, recentemente inviato in Veneto, che per diverse settimane è stato utilizzato dai tecnici del costruttore e vettore ferroviario per una serie di prove che in questa prima fase si sono svolte lungo le linea Messina – Palermo e Messina – Catania alternando, in corsa, i vari tipi di alimentazione. Da indiscrezioni sembra che l’esito sia stato molto positivo, ennesima prova di un rotabile non solo innovativo.

DOVE LI VEDREMO CIRCOLARE
Come già avevamo avuto modo di scrivere l’arrivo dei treni Blues, così come avvenne nel 2004 quando iniziò la consegna dei Minuetto (ALn501), porterà un’importante rivoluzione in quelle linee della nostra Sicilia, con particolare riferimento a quelle non elettrificate (Siracusa – Ragusa – Canicattì, Palermo – Trapani e quando riaperta anche sulla Catania – Gela) che da qualche tempo meritano un servizio con rotabili moderni e confortevoli, oltre che più sostenibili verso l’ambiente rispetto alle ALn668 che ancora oggi è possibile trovare assegnate ai turni dei vari treni regionali.

Prima che i viaggiatori possano apprezzarli, come avvenuto in precedenza per tutti i nuovi rotabili arrivati nell’isola, dovrebbe esserci una presentazione che presumibilmente arriverà non appena si concluderà l’insediamento della nuova Assemblea Regionale Siciliana (ARS). Di questo ci sarà modo di raccontarvi. Buona visione!

In anteprima il convoglio HTR412 008 mentre viene manovrato nella stazione peloritana
Messina, 20 ottobre 2022 | Video, Giovanni Russo

© Riservato ogni diritto e utilizzo

Ferrovie Siciliane è un’Associazione indipendente che espone argomenti di mobilità e infrastrutture con dati e esperienze dirette. Non riceviamo finanziamenti pubblici o privati per la gestione di questo blog cosi come di tutte le attività culturali, didattiche e di tutela. Sostienici attraverso una donazione con PayPal.

I contenuti presenti su questo sito web (a titolo puramente esemplificativo: testi, immagini, segni distintivi, file audio e video) non possono, né totalmente né in parte, essere riprodotti, trasferiti, caricati, pubblicati o distribuiti in qualsiasi modo senza il preventivo consenso scritto espresso di Ferrovie Siciliane.

(367)