Home Blog [VIDEO] Milazzo, procedono i lavori di riqualificazione della stazione FS

[VIDEO] Milazzo, procedono i lavori di riqualificazione della stazione FS

262
0

MILAZZO  – Pochi giorni fa siamo stati nella stazione FS mamertina, una delle principali della linea Messina – Palermo, dove da giugno scorso sono in corso i lavori di riqualificazione del  fabbricato viaggiatori. Valore complessivo dell’intervento 983,715.35 euro e completamento dei lavori previsto entro la primavera 2023.

Come mostra il nostro video al momento la parte esterna del fabbricato viaggiatori è interamente coperta da impalcature per la riqualificazione di muri e vetrate. Già completati i lavori nel perimetro interno parallelo al binario 1.

Nell’atrio interno è stato rimosso il muro che divideva il corridoio interno per il binario 1 e la sala d’aspetto e sono in corso scavi nella soletta in cemento armato probabilmente per creare il vano ascensore. Analoghi lavori per la costruzione di un elevatore sono in corso nel sottopasso in corrispondenza del binario 4/5.

Proprio sui marciapiedi si sta lavorando ad alzare il piano di calpestio all’altezza di 55 cm dal piano di rotolamento, con i lavori già in stato avanzato nella parte ovest del binario 4/5, ovvero i binari di corsa normalmente in uso per i collegamenti nazionali con i treni InterCity e InterCityNotte.

Nonostante i lavori nel complesso la stazione FS di Milazzo si presenta adeguatamente fruibile, anche per le persone a mobilità ridotta (in stazione è presente un carrello elevatore per le sedie a rotelle), con il piazzale esterno sempre pieno di vetture, segno dei tanti pendolari che preferiscono il treno ad altri sistemi di mobilità, che presto sarà interessato da lavori per una migliore fruizione degli spazi.

Cogliamo con piacere questo tipo di interventi di riqualificazione degli impianti ferroviari, come su Milazzo che vede ogni anno circa 800000 viaggiatori, importanti non solo nella parte estetica e funzionale ma nella loro fruizione complessiva specie per superare le barriere architettoniche, purtroppo presenti anche in una stazione aperta nel 1991. Ci sia permesso di sollevare una critica per la scelta della proprietà di destinare l’ex scalo merci per il ricovero di cassoni e mezzi per la raccolta dei rifiuti per il cattivo odore che ammorba l’intera area.

In anteprima il treno 1964 per Milano in sosta al binario 4
Milazzo, 19 Novembre 2022 | Video, Giovanni Russo

© Riservato ogni diritto e utilizzo

Ferrovie Siciliane è un’Associazione indipendente che espone argomenti di mobilità e infrastrutture con dati e esperienze dirette. Non riceviamo finanziamenti pubblici o privati per la gestione di questo blog cosi come di tutte le attività culturali, didattiche e di tutela. Sostienici attraverso una donazione con PayPal.

I contenuti presenti su questo sito web (a titolo puramente esemplificativo: testi, immagini, segni distintivi, file audio e video) non possono, né totalmente né in parte, essere riprodotti, trasferiti, caricati, pubblicati o distribuiti in qualsiasi modo senza il preventivo consenso scritto espresso di Ferrovie Siciliane.

(262)