Home Notizie Passante Ferroviario Palermo, buone notizie sull’apertura
Passante Ferroviario Palermo, buone notizie sull’apertura

Passante Ferroviario Palermo, buone notizie sull’apertura

765
0

PALERMO – Quella dello slittamento della data di attivazione del Passante Ferroviario, fissata per il 9 settembre (come abbiamo anticipato il 22 luglio scorso) già dopo più di tre anni di attesa, è una notizia che ha sorpreso un po’ tutti: non ultima Trenitalia, che si è vista costretta a disporre un servizio sostitutivo di bus-navetta, nella tratta Notarbartolo-Punta Raisi. Una scelta che non ha reso felici gli utenti i quali, dovendo effettuare con il bus tutte le fermate previste, hanno visto aumentare notevolmente i tempi di percorrenza.

Il ritardo è stato causato dal mancato nulla osta della Prefettura al Piano di Sicurezza dell’infrastruttura, comunicato soltanto il 6 settembre scorso, a causa di problematiche legate alle gallerie. In particolare, sembra che in Prefettura abbiano considerato la tratta Notarbartolo-EMS non come l’insieme discontinuo di più tunnel, ma come un’unica galleria. Ciò comporta, rispetto a quanto previsto da RFI, la necessità di adeguare le procedure di emergenza. Le modifiche richieste sono state trasmesse da RFI alla Prefettura a tempo di record, già venerdì’ 7, e sono state approvate ieri, mercoledì 12 settembre, con alcune momentanee prescrizioni. Esse saranno definitivamente sciolte dopo la simulazione dei Vigili del Fuoco già fissata per il 17 settembre.

La nota con l’approvazione prefettizia del Piano, nel frattempo, è stata subito inviata da RFI all’ANSF perchè rilasci l’autorizzazione alla messa in esercizio. Ciò potrebbe avvenire da un momento all’altro e consentire l’apertura subito dopo; ma, a questo punto, è più che probabile che tutto sia rinviato ad esercitazione avvenuta.

Per quanto concerne i lavori ancora in corso, si è appena concluso lo scavo della galleria dispari Notarbartolo-Francia effettuato con la TBM Marisol. La macchina si è fermata a soli 2 metri dallo sbocco, dove è tutto pronto per il crollo dell’ultimo diaframma, fissato per il 19 settembre.

Nella foto di copertina la galleria della fermata Belgio/De Gasperi
Palermo, 5 giugno 2018 | Foto, Roberto Di Maria

© Riproduzione riservata

(765)

FERROVIE SICILIANE

Ricevi i nostri aggiornamenti via Telegram. Iscriviti al canale.

Accetta
Chiudi