Home Notizie Padiglione Museo di Pietrarsa a Piero Muscolino, petizione di 638 persone nel dimenticatoio
Padiglione Museo di Pietrarsa a Piero Muscolino, petizione di 638 persone nel dimenticatoio

Padiglione Museo di Pietrarsa a Piero Muscolino, petizione di 638 persone nel dimenticatoio

132
0

MESSINA – Ricorre oggi il 5° anniversario dalla scomparsa di Piero Muscolino (Roma 09/06/1938 – Roma 06/09/2013), uno dei più stimati cultori di cultura ferroviaria nazionale, nonché fautore della nascita del Museo Ferroviario Nazionale di Pietrarsa a Napoli; grazie al suo impegno e alla sua lungimiranza il Museo oggi possiede una delle maggiori collezioni di rotabili d’epoca d’Europa.

La petizione che abbiamo avviato nell’aprile del 2017 per fargli intitolare un Paglione del Museo Nazionale Ferroviario di Pietrarsa (leggi notizia del 06/04/2017), sembra essere caduta nel dimenticatoio. A distanza di un anno dalla ricezione delle firme il direttore di Fondazione FS Italiane, Luigi Cantamessa, non ci risulta abbia dato seguito alla richiesta legittima avanzata dalla nostra Associazione e dai 638 sottoscrittori che da tutt’Italia hanno sostenuto la petizione, questo nonostante il parere favorevole ricevuto sia dal Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo che dalle altre istituzioni da noi interpellate.

Pur apprezzando lo sforzo di Fondazione FS Italiane che per ricordare Piero Muscolino la scorsa estate ha affisso una “anonima” targa in sua memoria all’interno di una sala del Museo (attività svolta durante un evento privato e senza interpellare noi e la famiglia del compianto Muscolino, nonostante negli ambienti preposti fosse già nota la nostra richiesta), riteniamo che il grande impegno e la passione di Piero Muscolino meriti molto di più che una mediocre targa. Noi non molliamo.

Nella foto di copertina Piero Muscolino durante la presentazione di un suo libro
Roma, 2013 | Foto, David Campione

© Riproduzione riservata

(132)

FERROVIE SICILIANE

Ricevi i nostri aggiornamenti via Telegram. Iscriviti al canale.

Accetta
Chiudi