Home Blog Riattivato il Passante Ferroviario di Palermo

Riattivato il Passante Ferroviario di Palermo

Riattivato il Passante Ferroviario di Palermo
348
0

PALERMO – Stamattina, 7 ottobre 2018, è stato riattivato il servizio passeggeri tra Palermo Notarbartolo e Punta Raisi. Il primo treno a percorrere la linea è stato il R26461, titolare l’ETR 425 094, che ha lasciato Palermo Centrale alle ore 06,05. L’attivazione è stata finalmente possibile dopo l’arrivo presso gli uffici di RFI dell’autorizzazione alla messa in esercizio da parte dell’ANSF. 

La notizia ha una grandissima importanza per la mobilità all’interno dell’area metropolitana di Palermo, ma anche per l’intera rete ferroviaria siciliana, tagliata in due per 3 anni e 4 mesi a causa dei complessi lavori di raddoppio dell’infrastruttura. Lavori durante i quali, è giusto ricordarlo, sono state realizzate ex novo o riqualificate 22 tra stazioni e fermate ed eliminati 25 passaggi a livello.

Va anche ricordato che il Passante collega nuovamente l’aeroporto Falcone-Borsellino al suo bacino di utenza, dotando lo scalo di un importantissimo strumento di accessibilità, presente in pochissimi aeroporti italiani.

In anteprima il R26475 Palermo Centrale – Punta Raisi (ETR425 094) nella stazione di Isola delle Femmine
Palermo, 07 ottobre 2018 | Foto, Sergio Bertolino

© Riservato ogni diritto e utilizzo


Ferrovie Siciliane è un’Associazione indipendente che espone argomenti di mobilità e infrastrutture con dati e esperienze dirette. Non riceviamo finanziamenti pubblici o privati per la gestione di questo blog cosi come di tutte le attività culturali, didattiche e di tutela. Chiunque può sostenerci attraverso una donazione con PayPal.

(348)