Home Blog Taormina-Giardini, un successo le visite guidate in stazione

Taormina-Giardini, un successo le visite guidate in stazione

Taormina-Giardini, un successo le visite guidate in stazione
427
0

TAORMINA – E’ stato un vero viaggio nel passato e nell’architettura ferroviaria quello vissuto sabato 19 maggio nella stazione FS di Taormina-Giardini dai numerosi partecipanti che hanno aderito alle quattro visite guidate (gratuite) che abbiamo ideato e organizzato. Per la prima volta dalla sua apertura al servizio viaggiatori l’intera stazione è stata vissuta come un vero museo grazie ad un percorso che abbiamo appositamente ideato e che ne ha permesso di mostrare i “tesori” di una delle stazioni ferroviarie più belle d’Italia e nota anche oltre i confini europei giù da metà ‘800.

Ai 120 ospiti provenienti da tutto il versante orientale della Sicilia, Giovanni Russo e Simone Patania, cultori di storia e architettura, hanno esposto la storia, l’architettura e la tecnologia ferroviaria sia del vecchio che dell’attuale Fabbricato Viaggiatori: il decoratissimo atrio biglietteria, la splendida sala d’attesa di Iª Classe, l’ex Dirigenza Movimento, sono stati tra i punti d’interesse più apprezzati da quanti ci hanno onorato della loro presenza e da coloro che ormai seguono le nostre attività da anni.

Questo ennesimo successo dell’Associazione Ferrovie Siciliane, realizzato in collaborazione con RFI, si unisce all’attività che dal 2011 realizziamo (con non poca fatica) nelle stazioni FS di Messina Centrale e Messina Marittima (leggi notizia del 15/03/2018), ha come precisa volontà quello di valorizzare con rigorosa attenzione il prezioso patrimonio ferroviario siciliano fatto di stazioni uniche progettate dai più grandi architetti italiani del secolo scorso come i maestri Angiolo Mazzoni o Roberto Narducci.

In copertina il gruppo di partecipanti davanti l’ex Dirigenza Movimento
Taormina, 19 maggio 2018 | Foto, Marilena Trinchera, Giovanni Russo, Fabio Nuzzaci

© Riservato ogni diritto e utilizzo

Ferrovie Siciliane è un’Associazione indipendente che espone argomenti di mobilità e infrastrutture con dati e esperienze dirette. Non riceviamo finanziamenti pubblici o privati per la gestione di questo blog cosi come di tutte le attività culturali, didattiche e di tutela. Sostienici attraverso una donazione con PayPal.

I contenuti presenti su questo sito web (a titolo puramente esemplificativo: testi, immagini, segni distintivi, file audio e video) non possono, né totalmente né in parte, essere riprodotti, trasferiti, caricati, pubblicati o distribuiti in qualsiasi modo senza il preventivo consenso scritto espresso di Ferrovie Siciliane.

(427)