Home Foto della Settimana Capo Figari e l’Isola di Figarolo visti dalla nave Scilla

Capo Figari e l’Isola di Figarolo visti dalla nave Scilla

Capo Figari e l’Isola di Figarolo visti dalla nave Scilla
1.15K
0

GOLFO ARANCI – In uno dei recenti trasferimenti di rotabili ferroviari tra la Sicilia e la Sardegna, lo scenario naturalistico che si presenta al personale in turno nella plancia della nave traghetto Scilla è altrettanto spettacolare quanto quello che di norma si ammira durante la navigazione dello Stretto di Messina. Dopo la lunga traversata, durata diciotto ore, a circa tre miglia a sud-est da Golfo Aranci, la nave Scilla passa davanti a Capo Figari e l’Isola di Figarolo, un vero e proprio museo naturalistico e di biodiversità situato nella fascia costiera della Gallura. Nel febbraio 2015 la nave Scilla ha effettuato una sola corsa mare con la Sardegna, partendo da Messina il 4 e rientrando il 9.

Golfo Aranci, 05/02/2015 | Foto, Filippo Bellantoni
Foto della Settimana n. 548 del 11/05/2015

© Riservato ogni diritto e utilizzo

Ferrovie Siciliane è un’Associazione indipendente che espone argomenti di mobilità e infrastrutture con dati e esperienze dirette. Non riceviamo finanziamenti pubblici o privati per la gestione di questo blog cosi come di tutte le attività culturali, didattiche e di tutela. Sostienici attraverso una donazione con PayPal.

I contenuti presenti su questo sito web (a titolo puramente esemplificativo: testi, immagini, segni distintivi, file audio e video) non possono, né totalmente né in parte, essere riprodotti, trasferiti, caricati, pubblicati o distribuiti in qualsiasi modo senza il preventivo consenso scritto espresso di Ferrovie Siciliane.

(1150)