Home La Nostra Storia Palermo Lolli, 118 anni di storia

Palermo Lolli, 118 anni di storia

Palermo Lolli, 118 anni di storia
449
0

P,ALERMO – Situata nella centralissima via Dante, la stazione di Palermo Lolli costruita in stile liberty, fu aperta all’esercizio il 28 ottobre 1891, come impianto ferroviario terminale della linea Palermo – Castelvetrano – Trapani. La stazione, gestita dalle FSO (Ferrovia Sicula Occidentale), nei primi del 900 svolgeva un ruolo primario sia per il traffico passeggeri che delle merci, e solo nel 1907 passò alle Ferrovie dello Stato. Nel 1974 con l’apertura della stazione ferroviaria di Palermo Notarbartolo, Palermo Lolli perse importanza, e prima della chiusura definitiva, fu utilizzata per un breve periodo solo al traffico delle merci. Con i suoi attuali 118 anni di vita, la stazione vedrà un nuovo futuro essendo stata inserita insieme ad altre stazioni, nel nuovo progetto di potenziamento infrastrutturale della linea A dell’attuale metropolitana di Palermo.

Palermo, 00/00/1900 circa | Foto, coll.ne Giovanni Russo
La Nostra Storia n. 010 del 01/10/2009

© Riservato ogni diritto e utilizzo

Ferrovie Siciliane è un’Associazione indipendente che espone argomenti di mobilità e infrastrutture con dati e esperienze dirette. Non riceviamo finanziamenti pubblici o privati per la gestione di questo blog cosi come di tutte le attività culturali, didattiche e di tutela. Sostienici attraverso una donazione con PayPal.

I contenuti presenti su questo sito web (a titolo puramente esemplificativo: testi, immagini, segni distintivi, file audio e video) non possono, né totalmente né in parte, essere riprodotti, trasferiti, caricati, pubblicati o distribuiti in qualsiasi modo senza il preventivo consenso scritto espresso di Ferrovie Siciliane.

(449)