Home La Nostra Storia Messina arrivo alla stazione marittima
Messina arrivo alla stazione marittima

Messina arrivo alla stazione marittima

296
0

MESSINA – Dal ponte auto della nave Cariddi in procinto di entrare alla 3ª invasatura di Messina Marittima, fianco a fianco alle navi: Scilla (molo officina), Mongibello (1ª invasatura), Messina (2ª invasatura) e Secondo Aspromonte (4ª invasatura). Sono ancora ben visibili le passerelle in cemento armato dello scalo marittimo peloritano demolite nei prima anni 70 per far spazio alle attuali strutture in acciaio.

Messina, 00/00/1970 circa
Foto: coll.ne Giovanni Russo
Testi: Giovanni Russo

La Nostra Storia n. 011 del 01/11/2009

(296)