Home Blog Metroferrovia Messina, da febbraio 2021 il biglietto integrato con l’ATM
Metroferrovia Messina, da febbraio 2021 il biglietto integrato con l’ATM

Metroferrovia Messina, da febbraio 2021 il biglietto integrato con l’ATM

143
0

Da febbraio 2021 la Metroferrovia Messina-Giampilieri avrà il biglietto integrato con l’Azienda Trasporti Messina. L’anticipazione è arrivata ieri direttamente dall’assessore alla Mobilità e Infrastrutture della Regione Siciliana, Marco Falcone, intervenuto durante la nostra diretta social del giovedì. Oggi lo segue il Comune di Messina con una nota del sindaco, Cateno De Luca, e dell’assessore alla Mobilità, Salvatore Mondello.

Entrando nel dettaglio dall’1 febbraio 2021 la Metroferrovia di Messina avrà le seguenti tariffe:
• corsa semplice solo treno € 1,50 (attualmente € 2,80);
• corsa integrata un viaggio treno + 100 minuti bus atm € 2 (attualmente non esistente);
• abbonamento solo metroferrovia € 35 (attualmente € 54) per un utilizzo senza limiti;
• abbonamento integrato € 55 (attualmente non esistente) per utilizzare tutti i mezzi senza limiti.

Questo straordinario risultato che rilancerà l’infrastruttura ferroviaria e l’integrerà con il servizio gommato e tranviario, che prevede anche un progressivo incremento delle corse ferroviarie presumibilmente da giugno 2021, è frutto del lavoro di sensibilizzazione della nostra Associazione, nonché di Tempostretto, per sollecitare un tavolo di confronto tra Regione Siciliana, Trenitalia, Comune di Messina e Azienda Trasporti Messina.

Adesso tocca a tutti i cittadini di Messina fruire di questa straordinaria opportunità di mobilità sostenibile fra treno, tram, e bus, che permetterà di raggiungere in modo molto agevole, e con tariffe molto convenienti, l’intera città dello Stretto dall’estrema periferia sud a quella nord.

In anteprima il binario 1 di Ponte Schiavo una delle 10 stazioni della Metroferrovia
Messina, 11 novembre 2020 | Foto, Giovanni Russo

© Riproduzione riservata

(143)