Home Blog Metroferrovia Messina, biglietto integrato da domani e nuove corse da giugno

Metroferrovia Messina, biglietto integrato da domani e nuove corse da giugno

254
0

Ci piace, e non poco, questa sinergia tra Regione Siciliana e Comune di Messina, che ha portato al biglietto integrato della Metroferrovia di Messina da domani, 1 maggio 2021, e all’aumento di corse che passano dalle attuali 14 a 24 dal prossimo cambio orario ferroviario del 13 giugno 2021. Risorse aggiuntive a carico della Regione Siciliana.

Un risultato che è frutto del lavoro di sensibilizzazione di politici, sindacati, della stampa, e anche dell’Associazione Ferrovie Siciliane che non ha fatto mancare il proprio supporto per rilanciare e far conoscere, anche attraverso i numerosi contenuti multimediali appositamente realizzati, questa fondamentale infrastruttura per la mobilità sostenibile della città di Messina. Guarda i video sulla Metroferrovia di Messina nella playlist sul nostro canale Youtube.

Questa mattina abbiamo preso parte alla conferenza che ha avviato questa “nuova” fase della Metroferrovia di Messina iniziata subito dopo l’arrivo al binario 1 di Messina Centrale del treno speciale partito dalla stazione di Giampilieri, per l’occasione è stato utilizzato uno dei nuovissimi ETR 140 Pop, con a bordo tutte le autorità locali e regionali. Abbiamo raccolto le dichiarazioni delle maggiori autorità presenti che potete ascoltare nel video.

Adesso tocca ai cittadini di Messina usufruire dell’integrazione vettoriale treno, tram e bus, a cui presto si aggiungerà quella dello Stretto (e non solo), utilizzando i vari servizi con le tariffe agevolate sia per la corsa semplice e in modo particolare con gli abbonamenti. Sarà possibile acquistare il biglietto a bordo senza maggiorazione. A disposizione della città i numerosi parcheggi d’interscambio distribuiti nelle varie stazioni ferroviarie dove sarà possibile lasciare il mezzo privato e salire su treni e bus per giungere in centro in modo rapido e comodo.

Nel prossimo futuro, cosi come abbiamo avuto modo di discutere con il Sindaco di Messina, Cateno De Luca, e l’Assessore alla Mobilità, Salvatore Mondello, ai sopracitati sistemi di mobilità si aggiungeranno le piste ciclabili che permetteranno di mettere a sistema l’intera mobilità sostenibile della città. Di questo avremo modo di parlarne e raccontare della nostra partecipazione al PUMS di Messina.

NUOVA TARIFFA METROPOLITANA DI TRENITALIA
1 maggio 2021 parte la nuova tariffa per l’utilizzo dei treni regionali di Trenitalia nell’area urbana di Messina. Biglietti e abbonamenti acquistabili nelle biglietterie Trenitalia, alle self service, nei punti vendita autorizzati e sul sito di trenitalia, oltre che disponibili su Mobile e App di Trenitalia.
Tariffa valida su tutti i treni regionali con fermate nel territorio metropolitano di Messina, compresi i treni regionali delle linee Messina-Catania-Siracusa, nella tratta Giampilieri-Messina.
• 1,50 euro per il biglietto singolo (in precedenza 2.80), con validità di 90 minuti
• 10 euro per l’abbonamento settimanale (in precedenza 15.20)
• 35 euro per l’abbonamento mensile (in precedenza 54.60)
• 350 euro per l’abbonamento annuale (in precedenza 509.50).

BIGLIETTO INTEGRATO TRENITALIA – ATM
Sempre dal primo maggio, per viaggiare su bus e tram gestiti dall’Azienda Trasporti Messina e sui convogli regionali di Trenitalia all’interno del comune di Messina, vengono introdotti: Biglietto corsa semplice integrato Messina la cui tariffa per 100 minuti e una corsa ferroviaria è di 2 euro; Abbonamento mensile integrato Messina, tariffa 55 euro, per integrare la Metroferrovia tra le stazioni di Giampilieri e Messina Centrale e i servizi bus e tram.

CORSE GIORNALIERE DA GIUGNO PASSANO DA 14 A 24
A partire da giugno e fino al 31 dicembre, d’intesa con la Regione Siciliana, Trenitalia potenzierà – in via sperimentale – l’offerta commerciale tra Messina e Giampilieri con altre 10 corse, per un totale di 24 collegamenti. Il servizio Metroferrovia unisce la zona sud di Messina al cuore della città dello Stretto.

In anteprima l’ETR 104 068 utilizzato per il viaggio inaugurale fermo al binario 1
Messina, 30 aprile 2021 | Video, Giovanni Russo

© Riproduzione riservata

 

(254)