Home Tag "stazione taormina giardini"

Raddoppio Messina-Catania, i nodi da sciogliere e l’opportunità da cogliere

Nell’ambito del tavolo di confronto regionale sulla mobilità, tenutosi a Caltanissetta il 19 febbraio scorso alla presenza dell’Assessore alle Infrastrutture e Mobilità della Regione Siciliana, Marco Falcone, responsabili Trenitalia e rappresentanti delle Associazioni dei consumatori, dei passeggeri e delle persone a mobilità ridotta, è emersa la problematica relativa all’approvazione del progetto di raddoppio della linea […]

Ferrovia Alcantara-Randazzo, senza il ripristino niente raddoppio della Messina-Catania. Passano le nostre osservazioni

Apprendiamo con molta soddisfazione da Meridionews che la sensibilizzazione portata avanti, superando scetticismi e diffidenze, dall’Associazione Ferrovie Siciliane e dalla pagina web Sicilia in Progress, ha avuto finalmente il suo esito. Ed ai massimi livelli. Ricorderete che dal 2011 ci battiamo per il ripristino ai fini commerciali della linea ferroviaria Alcantara-Randazzo, chiusa al traffico nel […]

Giardini Naxos delibera sul tracciato ferroviario, RFI ammette l’ammistrazione alla conferenza dei servizi

GIARDINI NAXOS – Il 2018 si chiude con due buone notizie che arrivano dalla costa jonica siciliana. La prima arriva dal Consiglio Comunale di Giardini Naxos che il 28 dicembre 2018 ha discusso e successivamente deliberato una serie di valutazioni già trasmesse a Rete Ferroviaria Italiana relativamente alla costruenda nuova variante Giampilieri-Fiumefreddo della linea Messina-Catania. […]

Regione Siciliana incontra Comune Giardini Naxos e RFI, le dichiarazioni dei partecipanti [VIDEO]

MESSINA – A conclusione dell’incontro di ieri tenutosi presso la sede del Consorzio Autostrade Siciliane tra Regione Siciliana, Comune di Giardini Naxos e Rete Ferroviaria Italiana, abbiamo avuto modo di registrare alcune dichiarazioni a proposito delle osservazioni presentate sulla nuova variante ferroviaria della Messina-Catania e, soprattutto, su quello che sarà il tratto di linea tra […]

Regione Siciliana incontra Comune Giardini Naxos e RFI, l’assessore Falcone rassicura sulla stazione Taormina-Giardini e linea Letojanni-Alcantara

MESSINA – Nel pomeriggio, presso la sede del Consorzio Autostrade Siciliane, abbiamo preso parte all’incontro richiesto dall’assessore alla Mobilità e Infrastrutture della Regione Siciliana, Marco Falcone, che ha voluto confrontarsi direttamente con il sindaco di Giardini Naxos, Nello Lo Turco, e con il Responsabile investimenti Sicilia di Rete Ferroviaria Italiana, Salvatore Leocata. L’incontro è stato […]

Dal sindaco di Taormina ancora nessuna rassicurazione sul mantenimento della ferrovia tra Letojanni e Alcantara

TAORMINA – Mancano due giorni alla conferenza dei servizi che si terrà a Roma nella quale sarà ratificato il progetto del raddoppio ferroviario della linea Messina-Catania tra Giampilieri e Fiumefreddo. Dal sindaco di Taormina, Mario Bolognari, non abbiamo ricevuto alcuna rassicurazione sul mantenimento in vita dell’attuale tracciato ferroviario tra Letojanni e Alcantara, inclusa la stazione FS […]

Stazione FS Taormina-Giardini, politica e speculazione hanno sancito la dismissione

TAORMINA – Nonostante il lavoro svolto da anni dall’Associazione Ferrovie Siciliane, consapevole delle ripercussioni sul territorio per il  futuro raddoppio ferroviario della linea Messina-Catania, assistiamo alla fine della stazione FS di Taormina-Giardini. Il suo destino, cosi come la mobilità di questa importante porzione di Sicilia, non interessa alla politica e, soprattutto, agli amministratori. Tranne ripensamenti […]

Stazione FS Taormina-Giardini, il suo futuro è nelle mani della politica

TAORMINA – In questi ultimi giorni su Blog Taormina sono state pubblicate delle dichiarazioni del sindaco di Taormina, Mario Bolognari, sul futuro della stazione FS di Taormina-Giardini una volta terminati i lavori di costruzione della variante a doppio binario tra Letojanni e Fiumefreddo. L’amministratore ha esposto una serie di soluzioni che ci hanno lasciati perplessi perché […]