Home Blog Il Treno del Barocco

Il Treno del Barocco

Il Treno del Barocco
116
0

Si è svolto domenica, tra Siracusa e Comiso, con una sosta a Donnafugata, il primo viaggio del Treno del Barocco, il treno d’epoca del programma Binari della Cultura organizzato dalla Fondazione FS Italiane, in collaborazione con la Regione Siciliana. Il treno attraverso la linea ferroviaria più a sud d’Italia ha portato nel cuore del barocco siciliano circa 100 passeggeri. Altri cinque viaggi sono previsti dal 31/07 al 18/09.

Classificato come Regionale 29366 all’andata e Regionale 29365 al ritorno, era composto dalla locomotiva D445 1034, dalle carrozze Centoporte Clz 36767, Clz 39042, Clz 36712, e del bagagliaio DI 92 011. Lontani i primi anni del 2000 quando questo treno era affidato alla locomotiva a vapore 740 244.

Come si ricorderà giorni fa il convoglio d’epoca nella stazione di Siracusa non era passato inosservato ai vandali, che hanno danneggiato con i loro inutili graffiti la carrozza Clz 36712. Dopo la nostra denuncia del 18/07/2016 la carrozza è stata prontamente ridipinta nei giorni che hanno preceduto la partenza del treno.

Il Treno del Barocco in sosta al binario 1 prima della partenza
Siracusa, 24 luglio 2016 | Foto, John Copsey

© Riservato ogni diritto e utilizzo


Ferrovie Siciliane è un’Associazione indipendente che espone argomenti di mobilità e infrastrutture con dati e esperienze dirette. Non riceviamo finanziamenti pubblici o privati per la gestione di questo blog cosi come di tutte le attività culturali, didattiche e di tutela. Chiunque può sostenerci attraverso il nostro profilo PayPal.

(116)