Home Blog Percorsi di Sicilia, Messina Centrale ospita la 3ª edizione della mostra fotografica

Percorsi di Sicilia, Messina Centrale ospita la 3ª edizione della mostra fotografica

Percorsi di Sicilia, Messina Centrale ospita la 3ª edizione della mostra fotografica
60
0

MESSINA – Dopo il grande interesse suscitato nelle precedenti edizioni venerdì 13 febbraio 2009 alle ore 16,00 nei saloni della stazione ferroviaria di Messina Centrale sarà inaugurata la mostra Percorsi di Sicilia: l’esposizione, arrivata alla 3ª edizione, è realizzata da Ferrovie Siciliane con la partenership di Centostazioni.

L’esposizione propone 60 opere fotografiche di diversi autori, che attraverso i loro scatti, hanno catturato particolari scorci paesaggistici o storico-tecnici di linee ferroviarie e rotabili ferroviari di Sicilia che ogni giorno attraverso gli oltre 1500 km di rete trasportano persone e merci.

Le foto esposte sono state pubblicate nel corso del 2008 nel nostro sito web all’interno della rubrica Foto della Settimana che dal 2004, racconta e fa conoscere aspetti storici e tecnici dei trasporti ferroviari di Sicilia.

In occasione della mostra fotografica, per i filatelici e collezionisti, è stata riprodotta una cartolina in serie limitata che potrà essere acquistata presso il desk informativo presente nell’area espositiva.

L’esposizione potrà essere visitata dalle ore 16.00 alle ore 20.00 per il 13 febbraio, e dalle ore 09.00 alle ore 20.00 per il 14 e 15 febbraio 2009. L’ingresso è libero.

La mostra fotografica Percorsi di Sicilia è stata inserita tra le principali manifestazioni culturali che il prossimo 14 febbraio 2009 parteciperanno alla Notte della Cultura promossa dal Comune di Messina, e che sarà possibile visitare l’intera notte di San Valentino fino alle 02.00.

In anteprima la locandina dell’esposizione fotografica
Messina, 2009 | Grafica, Giovanni Russo

© Riservato ogni diritto e utilizzo


Ferrovie Siciliane è un’Associazione indipendente che espone argomenti di mobilità e infrastrutture con dati e esperienze dirette. Non riceviamo finanziamenti pubblici o privati per la gestione di questo blog cosi come di tutte le attività culturali, didattiche e di tutela. Chiunque può sostenerci attraverso una donazione con PayPal.

(60)