Home La Nostra Storia Castroreale Terme nel 1961

Castroreale Terme nel 1961

Castroreale Terme nel 1961
180
0

TERME VIGLIATORE – Grazie a questa cartolina scattata nel 1961 vediamo una panoramica sull’allora stazione ferroviaria di Castroreale Terme, con un lunghissimo treno fermo al binario 2, titolare una locomotiva elettrica del gruppo E636, e una splendida FIAT 1300 ferma nella vecchia salita che portava al locale cimitero. Negli anni la stazione ha cambiato diversi nomi, Castroreale Bagni, Castroreale Terme, Terme Vigliatore, e dal 2003, con l’entrata in esercizio della nuova variante a doppio binario che passa poco distante (inizialmente funzionava solo il binario dispari), la stazione della linea Messina – Palermo è stata chiusa svolgendo fino all’ultimo giorno di servizio di movimento con il locale DM (Dirigente Movimento). In questi mesi l’area della vecchia stazione è stata interessata da lavori e sarà trasformata in parco pubblico.

Terme Vigliatore, 00/00/1961 | Foto, coll.ne Giovanni Russo
La Nostra Storia n. 019 del 01/07/2010

© Riservato ogni diritto e utilizzo


Ferrovie Siciliane è un’Associazione indipendente che espone argomenti di mobilità e infrastrutture con dati e esperienze dirette. Non riceviamo finanziamenti pubblici o privati per la gestione di questo blog cosi come di tutte le attività culturali, didattiche e di tutela. Chiunque può sostenerci attraverso una donazione con PayPal.

(180)