Home Tag "scartamento ridotto"

La ferrovia incompiuta Santo Stefano di Camastra – Mistretta – Nicosia

In un periodo storico ancora oggi molto discusso, in Sicilia stavano per essere costruite delle dorsali ferroviarie per collegare il versante nord con il centro e sud dell’isola: una serie di linee trasversali, che avrebbero tratto fuori dal secolare isolamento numerose località e promosso il loro sviluppo sociale ed economico, consentendo una mobilità ferroviaria tra […]

L’automotrice RALn60.12 di Villarosa [VIDEO]

VILLAROSA  – La notizia del prossimo trasferimento della RALn60.12 verso il Museo Ferroviario Nazionale di Pietrarsa ci ha portato a ricercare negli archivi personali e di Ferrovie Siciliane quanto riguardasse la storica automotrice a scartamento ridotto FS che dal 1998 è esposta nella stazione. Tra i numerosi contenuti, molti dei quali riguardano il bellissimo raduno […]

Ricordi del Deposito Locomotive di Castelvetrano

CASTELVETRANO – Era l’estate del 1980 quando per la prima volta ebbi modo di visitare la stazione e il Deposito Locomotive di Castelvetrano. Quel giorno arrivai da Palermo con un treno composto da materiale ordinario. Il piazzale ferroviario era animato, specie quello dello Scartamento Ridotto, con numerosi operatori impegnati nel caricare e scaricare ogni tipo […]

Il restauro posticcio della locomotiva R370 012

CATANIA – In occasione della cerimonia di inaugurazione delle due nuove fermate di Catania Ognina e Catania Europa, avvenuta il 24/07/2017 alla presenza del Ministro dei Trasporti e Infrastrutture Graziano Delrio, non ci è sfuggita una novità rispetto al passato: al binario 1 della stazione ferroviaria di Catania Centrale è stato effettuato un restauro posticcio […]

Nuova vita per l’automotrice RALn6012 di Villarosa

VILLAROSA –  Nuova vita per l’automotrice RALn6012 di Villarosa che presto sarà trasferita a Castelvetrano. Per la storica littorina, dopo i necessari lavori di restauro, si profila un rientro tra i rotabili storici delle Ferrovie dello Stato, e non escludiamo un successivo ritorno sulle rotaie insieme alle altre RALn60 già presenti nel Deposito Locomotive di […]

Il Deposito Locomotive di Castelvetrano nel 1999

CASTELVETRANO – Era il 31 dicembre 1985 quando le Ferrovie dello Stato dismettevano l’ultimo tratto ancora attivo di quello che fino a qualche anno prima era la ferrovia a scartamento ridotto Castelvetrano – Porto Empedocle. Tutti i rotabili che fino a quel momento avevano circolato in quei pochi chilometri ancora attivi tra Castelvetrano e Ribera, […]

Si chiamerà Vulcano il nuovo treno della Ferrovia Circumetnea

L’azienda polacca Newag da alcuni giorni ha svelato i primi disegni delle nuove automotrici in costruzione  nell’impianto di Nowy Sącz e destinate alla Ferrovia Circumetnea. Battezzati Vulcano in onore dell’area geografica in cui saranno impiegati, i DMUs sono a trazione diesel e trasmissione elettrica, a due casse bloccate, possono raggiungere una velocità di 100 km/h e […]

Viaggio d’altri tempi tra Cosenza e Rogliano

E’ stato emozionante essere tra i 120 passeggeri che domenica 3 agosto hanno avuto il privilegio di viaggiare a bordo del treno storico delle Ferrovie della Calabria, tra Cosenza e Rogliano. Il convoglio, a scartamento ridotto (950 mm), era composto dalla locomotiva FCL 353, dal bagagliaio CDU 3513 e dalle carrozze CMR 3005 e CMR […]

R302 nella rimessa locomotive di Castelvetrano

CASTELVETRANO – Nel maggio del 1998, 12 anni dopo la chiusura, avvenuta il 31/12/1985, si presentava cosi la rimessa Trazione Diesel dello scalo ferroviario di Castelvetrano, importante infrastruttura per la sosta, la manutenzione e il rifornimento delle locomotive e automotrici a scartamento ridotto delle Ferrovie dello Stato. In quegli anni erano presenti numerose vaporiere a […]