Home Notizie Si torna a viaggiare lungo La ferrovia dei Templi

Si torna a viaggiare lungo La ferrovia dei Templi

0
0

Per i siciliani e i numerosi turisti che quest’estate visiteranno l’isola è disponibile una gran bella proposta culturale e turistica.  Per quattro sabati consecutivi, dal 12 luglio al 2 agosto 2014, la Fondazione FS Italiane, in collaborazione con l’Associazione Ferrovie Kaos, ripresenta il viaggio in treno storico lungo La ferrovia dei Templi, tra Agrigento e Porto Empedocle passando dalla fermata Tempio di Vulcano, nel cuore della valle dei Templi.

L’attività, collegata al progetto Binari senza tempo e che fa seguito al primo viaggio inaugurale dell’8 giugno 2014 per la riapertura della linea per fini turistici, propone, a bordo dell’automotrice ALn668 1615 e 1616 recentemente restaurate (capacità totale di 140 posti), un itinerario “lento” che proietterà i passeggeri nel caratteristico paesaggio siciliano, dove l’ambiente circostante è rimasto intatto da millenni, con i templi greci e i profumi del Giardino della Kolymbetra a fare da cornice. Per maggiori informazioni www.ferroviekaos.it

Giovanni Russo
20140703 - Si torno a viaggiare lungo La ferrovia dei Templi - Locandina_202014_20piccola 800px

(0)