Home La Nostra Storia La coda dell’Espresso
La coda dell’Espresso

La coda dell’Espresso

392
0

VILLA SAN GIOVANNI – Luglio, estate 1997, il treno Espresso 1931 Freccia della Laguna si appresta con la coda del treno ad entrare nella nave traghetto attesta in 2ª invasatura che da Villa San Giovanni Mare lo condurrà a Messina Marittima. La composizione allora era molto variegata perché parte della sezione ionica, si fermava a Catania Centrale (sede allora della Divisione Passeggeri) mentre quella ritratta in fotografia e composta da due carrozze (una cuccetta e una WLT2S) continuava fino a Siracusa percorrendo nell’ultimo tratto la vecchia cintura di S. Panagia.

Villa San Giovanni, 01/07/1997
Foto: Daniele Dorigo
Testi: Giovanni Russo

La Nostra Storia n. 017 del 01/05/2010

(392)