Chi siamo

L’Associazione Ferrovie Siciliane, con sede in Messina, viene fondata l’11/05/2005 dal suo attuale Presidente Giovanni Russo, ideatore del portale web www.ferroviesiciliane.it diventato da subito (on line dal 09/11/2004) punto di riferimento per quanti desiderano conoscere aspetti storici, tecnici e di attualità del trasporto pubblico esclusivamente di Sicilia.

L’Associazione, legalmente riconosciuta è a carattere volontario senza fini di lucro, culturale ed educativa, apolitica, aperta a tutti coloro che ne condividono i principi ispiratori e può aderire ad organismi ed organizzazioni aventi gli stessi fini e persegue esclusivamente finalità di solidarietà sociale nello svolgimento delle attività aventi gli scopi di seguito indicati:

· Promuovere ed organizzare autobus, tram e treni storici e speciali in Sicilia e tutte le iniziative e manifestazioni ad esse collegate, con mezzi funzionanti, per scopi culturali, didattici e turistici.
· Provvedere al reperimento ed alla conservazione di documenti, inclusi quelli fotografici e video, e del materiale ferroviario, tranviario, e di qualsiasi altro mezzo di trasporto pubblico inclusi quelli su gomma di peculiare interesse storico e scientifico, da utilizzare per fini storici e culturali, e della relativa documentazione, con particolare riferimento alla situazione locale e dell’intera Sicilia.
· Provvedere alla diffusione della conoscenza dei mezzi di trasporto pubblico siciliani anche al fine d’incentivarne l’uso.
· Promuovere studi e pubblicazioni sulla storia di mezzi di trasporto pubblico locale, e alle comunicazioni su rotaia con particolare riferimento a quelli siciliani.
· Promuovere e organizzare mostre, attività didattiche, di accompagnamento e guida a tutte le iniziative e manifestazioni utili al conseguimento dei suddetti scopi e compiere tutti gli atti compatibili con i fini sociali.

Nel nostro curriculum possiamo vantare prestigiose referenze e collaborazioni, un grande lavoro che negli anni ha visto crescere le nostre numerose attività culturali, espositive, editoriali a tutela e promozione del patrimonio ferroviario siciliano.