Parte da Caltanissetta Centrale il Treno Verde 2015

Legambiente e Ferrovie dello stato scelgono la Sicilia e la stazione FS di Caltanissetta Centrale come luogo di partenza per l’edizione 2015 del Treno Verde. In Sicilia il convoglio ha fatto due tappe: dal 22 al 25 febbraio a Caltanissetta Centrale, e il 27 febbraio a Palermo Centrale.

Il treno, composto da cinque vetture tipo FS-WT76E e FS-DM20L (le prime 3 carrozze utilizzate come vettura mostra, la 4ª come sala conferenze, e la 5ª come bagagliaio), nelle due stazioni siciliane è stato visitato da diverse scolaresche e dagli Ambasciatori del Territorio che hanno consegnato al Treno Verde, inaugurando così il suo viaggio che terminerà ad aprile nella stazione di Milano Porta Garibaldi, alcuni prodotti tipici siciliani come i vini delle cantine di Paternò, le lenticchie di Villalba, il pane di Hymera, etc. Questi prodotti, accompagneranno il viaggio della Campagna Nazionale di Legambiente e Ferrovie dello Stato dedicata all’agricoltura e all’ambiente.

Il Treno Verde in Sicilia è arrivato il 21 febbraio, ed ha viaggiato tra Messina, Caltanissetta e Palermo con la locomotiva E632 042, da Palermo a Messina con la E656 034. Le cinque carrozze hanno lasciato Messina alle 07,40 del 28 febbraio, da qui il trasferimento con la nave traghetto fino a Villa San Giovanni.

Le tappe del Treno Verde 2015:
Caltanissetta 23/24/25 febbraio; Palermo  27 febbraio; Bari  1/2/3 marzo; Pescara  5/6 marzo; Battipaglia  7/8/9 marzo; Napoli 10 marzo; Termoli 12/13 marzo; Latina  15/16/17 marzo; Perugia  19/20/21 marzo; Arezzo  22/23/24 marzo; Chiusi  26 marzo; Parma  28/29/30 marzo; Vicenza  31 marzo 1/2 aprile; Cuneo  7/8/9 Aprile; Milano 10 Aprile (Milano Centrale) 11 Aprile (Milano Porta Garibaldi).

Salvo Morale

20150228 - SAM_0743 20150227 Palermo Centrale - Treno Verde 2015 - PeppeCAMPAGNA - 800px.jpg