Il maltempo ferma il Treno del Mandorlo in Fiore

Il maltempo ha condizionato il viaggio odierno del Treno del Mandorlo in Fiore. Il convoglio d’epoca, che da Palermo Centrale doveva giungere ad Agrigento Centrale per la 70ª Sagra del Mandorlo in Fiore, non è mai arrivato nella città dei Templi, ed è stato fermato nella stazione di Roccapalumba – Alia per un allagamento che già dalla notte aveva interessato un tratto di linea che costeggia il fiume Platani.

Parecchio amareggiati, e delusi, i 450 viaggiatori presenti sul treno, che dopo circa due ore d’attesa a Roccapalumba, sono stati riportati nella stazione del capoluogo siciliano.

Il Treno del Mandorlo in Fiore 2015 era composto dalla locomotiva E646 196, dalle carrozze Bz.45 450, Bz.45 190, Clz.36 890, Clz.36 767, Clz.36 916, Clz.39 042 e dal bagagliaio Ulz.1 411.

Giovanni Russo
20150222 - 20150222_094925 Roccapalumba - Treno del Mandorlo in Fiore - 800px.jpg