Tecnica e trasporti: conclusa la visita al Deposito Locomotive di Messina

MESSINA – Il 6° appuntamento del progetto “Tecnica e Trasporti”, creato nel 2005 da FERROVIE SICILIANE per approfondire l’aspetto tecnico di mezzi e infrastrutture ferroviarie, ha visto protagonista nell’ultima occasione di studio il Deposito Locomotive e le Officine Manutenzione Rotabili di Messina. L’evento è stato realizzato grazie alla consolidata collaborazione tra la nostra Associazione e il Gruppo Ferrovie dello Stato.

La visita ha avuto inizio alle ore 08.30, quando i partecipanti, dopo il saluto del Presidente di FERROVIE SICILIANE Sig. Giovanni RUSSO, sono stati accolti dai Sig. Belardinelli, Villari e Magistro appartenenti all’Impianto Trazione Passeggeri di Trenitalia a Messina.

Prima tappa del percorso è stata l’aula multimediale intitolata al macchinista Saverio Nania, scomparso nel tragico incidente ferroviario di Rometta del 2002. In questa sede i relatori hanno presentato le attività svolte all’interno dello storico impianto messinese. A seguire una piacevole discussione sull’attuale situazione del traffico ferroviario siciliano.

 

Il gruppo di lavoro di FERROVIE SICILIANE all'interno dell'aula multimediale ''Saverio Nania'', Luogo e Data: Messina 19/11/2010 > Foto: Andrea CASTORINA

 

Successivamente il gruppo di lavoro ha raggiunto le vicine Officine Manutenzione Rotabili, accompagnati dai Sig. Pietrafitta delle OMR di Trenitalia a Messina che, con particolare cura, ha illustrato tutti gli interventi che i tecnici svolgono periodicamente sulle macchine assegnate. Le officine di Messina curano la manutenzione dei locomotori E655, E656 e dei D145.

 

Uno dei raparti di lavorazione delle Officine Manutenzione Rotabili. Luogo e Data: Messina 19/11/2010 > Foto: Simone PATANIA

 

Lasciate le officine è stato il turno del piazzale del deposito locomotive che ospita i locomotori della divisione passeggeri (PAX) e della divisione CARGO della Sicilia. In quest’occasione sono state divulgate le caratteristiche tecniche dei locomotori E656 ed E633 che quel giorno sostavano in attesa di prendere servizio.

La vera chicca della giornata è stata sicuramente la possibilità di salire a bordo dei locomotori, osservando le cabine di guida e apprendendo, dagli istruttori del personale di macchina, tutte le fasi che precedono la messa in servizio dei mezzi.

 

Il piazzale del Deposito Locomotive con locomotive elettriche dei gruppi E645, E655, E656 e D145. Luogo e Data: Messina 19/11/2010 > Foto: Andrea CASTORINA

 

Alle ore 11.00 la comitiva ha lasciato il deposito locomotive dirigendosi verso gli uffici siti negli edifici della stazione Centrale.

Al loro interno operano i dirigenti che gestiscono il traffico a lunga percorrenza da e per la Sicilia, interessandosi della turnistica degli agenti di condotta. Il sofisticato sistema informatico di cui dispone il personale, permette di visualizzare in tempo reale tutte le informazioni di ogni singolo convoglio diretto o proveniente dall’Isola, potendo intervenire tempestivamente in caso di bisogno.

Alle ore 11.45, dopo il cordiale saluto dei relatori che hanno raccontanto il loro lavoro con serietà e passione, la giornata è terminata lasciando sicuramente una grande soddisfazione a tutti quelli che hanno avuto la fortuna di poter partecipare.

FERROVIE SICILIANE ringrazia il Gruppo Ferrovie dello Stato e quanti nell’impianto peloritano si sono adoperati per la risucita dell’evento di studio.

Andrea CASTORINA

© 2010 FERROVIE SICILIANE

> Commenta la news nel FORUM