”La ferrovia del vino” 3ª giornata nazionale delle ferrovie dimenticate

NOTO (SR) – Domenica 14 marzo 2010, presso la stazione ferroviaria di Roveto Bimmisca (lina ferroviaria Noto – Pachino), sarà riproposta la manifestazione ‘’La ferrovia del vino’’, rinviata lo scorso 07/03/2010 per le avverse condizioni meteo che hanno interessato la Provincia di Siracusa e la Sicilia orientale.

La manifestazione legata alla 3ª giornata nazionale delle ferrovie dimenticate promossa da Co.Mo.Do. e organizzata da FERROVIE SICILIANE in partnership con FERSERVIZI (Gruppo FERROVIE DELLO STATO), COMUNE DI NOTO, RISERVA NATURALE ORIENTATA DI VENDICARI e il DIPARTIMENTO REGIONALE AZIENDA FORESTE DEMANIALI di Siracusa, a come scopo quello di rivalutare a scopi turistici o ecosostenibili la ferrovia tra Noto e Pachino.

A partire dalle ore 09.30 sono previste 5 escursioni ‘’lungolinea’’ con partenza dalla stazione di Roveto Bimmisca risalendo a piedi i binari verso Noto per circa 2 km. Verrà percorso uno dei tratti più caratteristici dell’intero tracciato tra particolari tecnici e infrastrutturali della locale ferrovia, immersi nella ricca macchia mediterranea fino a raggiungere i suggestivi ponti in metallo che sovrastano il fiume Tellaro, dai quali si gode di una splendida vista sul mare e sulla RISERVA NATURALE ORIENTATA DI VENDICARI.

Le escursioni saranno a carattere gratuito, guidate, a numero limitato di partecipanti, e sono programmate per le ore 09.30, 10.30, 11.30, 12.30 e 14.30 (durata 1h 30min circa ciascuna), e possono essere prenotate on line nella sezione Cultura e Turismo del nostro sito.

 

 

© 2010 FERROVIE SICILIANE