Linea ME-PA: attivata la variante di tracciato tra Pace del Mela e Venetico

Nell’ambito dei lavori propedeutici all’attivazione del doppio binario della linea Messina – Palermo, nel tratto compreso tra Villafranca Tirrena e Pace del Mela, la mattina del 06/11/2005, è stata attivata una piccola variante di tracciato (dal km 202+116 al km 203+295) tra quest’ultimo impianto e Venetico.

Linea ME-PA: attivata la variante di tracciato tra Pace del Mela e Venetico

Il treno IC725, titolare la locomotiva E656 099, ripreso mentre transita nel nuovo binario della variante presso la stazione di Pace - Luogo e Data: Pace del Mela (ME) 13/11/2005 - Foto: Francesco BELMONTE

Per agevolare i lavori di innesto del nuovo tracciato nella stazione di Pace del Mela, è stato attivato un binario lato mare, parallelo a quello originario che, superato il ponte Niceto (km 203+295) si sposta verso destra e, attraversato il passaggio a livello – nella circostanza soppresso – posto al km 203+033, impegna un tratto in salita per poi ridiscendere fino ai segnali di protezione della stazione di Pace del Mela ove impegna il II binario, di corretto tracciato.

Linea ME-PA: attivata la variante di tracciato tra Pace del Mela e Venetico

Il PL soppresso al km 203+033 punto d'inizio della variante - Luogo e Data: San Pier Niceto (ME) 13/11/2005 - Foto: Francesco BELMONTE

Il nuovo binario è realizzato con rotaie 60 UNI montate su traverse in calcestruzzo armato per mezzo dei consueti attacchi elastici Pandroll. La descritta variante è comunque temporanea: serve infatti a deviare i convogli e permettere la demolizione del vecchio binario dismesso e la successiva realizzazione della nuova linea in rampa (futuro binario dispari) che entrerà sul nuovo tracciato in direzione Messina.

Francesco BELMONTE