Ferrovie Siciliane visita le OMR di Messina

Sabato 21 maggio si è svolta a Messina la visita tecnica alle Officine Manutenzione Rotabili di Trenitalia: il primo appuntamento organizzato dall’Associazione Ferrovie Siciliane. I Soci, e alcuni ospiti, dopo il saluto del presidente dell’Associazione, Giovanni Russo, sono stati accolti dal capo struttura della Divisione Cargo di Trenitalia, Giovanni Pietrafitta, e dal responsabile tecnico, Calogero Cannarozzo. I due ferrovieri hanno illustrato le attività che si svolgono nel secondo impianto manutentivo più grande di Sicilia.

All’interno degli ampi capannoni delle OMR erano presenti numerose locomotive dei gruppi E636, E656, D145 e D343, dislocate nei vari reparti di lavorazione, con una di queste sistemata sopra la fossa dove vengono smontate le sale motrici. Interessante ammirare con quale facilità i tecnici hanno smontato uno di questi enormi e pesanti motori e, con il supporto di una potente gru, a collocarlo nel reparto dove nei prossimi giorni sarà rinnovato.

Grazie ad accordi definiti in precedenza tra Ferrovie Siciliane e Trenitalia, nel piazzale esterno è stata approntata una piccola esposizione di rotabili. Ben due locomotive, la E636 117 ed E656 009, e il carro soccorso, tutti in deposito per l’occasione, sono stati illustrati con dovizia di particolari. Molto apprezzato l’allestimento tecnico e logistico presente sui due carri (paranchi, tirfor, martinetti idraulici, gruppi elettrogeni, fari, etc.).

A conclusione della splendida giornata non sono mancate le foto ricordo, scatti che hanno documentato la bella riuscita di questa prima iniziativa organizzata da Ferrovie Siciliane.

Giovanni Russo
20050523 - 108_0871 20050521 Messina - E636_38X + E656_059 + E656_043 - Visita OMR Trenitalia - 800px.jpg